FAQ

Cosa significa il divieto di prosecuzione di un’attività precedente?

L’attività che si inizia non deve rappresentare la prosecuzione di un’attività che era già stata svolta in precedenza, sia sotto forma di ditta individuale che in forma associata o familiare. In altre parole, un contribuente che ha cessato l’attività nel 2010, non può riaprire la partita IVA nel 2012 con il regime dei minimi. Il richiamo dell’Agenzia delle entrate alle disposizioni previste dalla legge 388/2000 hanno la conseguenza che, se l’attività precedente è cessata da più di tre anni, l’attività che si va a iniziare è automaticamente presunta come “nuova”. Una persona che, per esempio ha cessato l’attività nel 2008 può quindi avvalersi del regime dei minimi nel 2012.

Torna Indietro…

Non hai trovato risposta? Scrivici e ti assisteremo al piú presto

Questo Servizio é attivo da Lunedí a Venerdí dalle 9:00 alle 18:00 lasciaci il tuo numero e verrai richiamato in pochi minuti.

Sbarazzati di tutti i Fastidi della tua Contabilitá adesso.

Il controllo dei tuoi Requisiti é Gratuito

Se hai gia la P.Iva come Contribuente Minimo e vuoi sbarazzarti dei tuoi Fastidi
clicca qui